Ninulla, Ninna nanna in albanese

La mamma di Klea, che viene dall’Albania, canta ai bambini della Scuola dell’Infanzia di Chiugiana una ninna nanna in lingua albanese: “Ninulla“.

 

Traduzione.

 

ninulla (ninna nanna albanese sez. C)

Ninna nanna dalla Palestina

La mamma di Sarah, che viene dalla Palestina, canta ai bambini della Scuola dell’Infanzia di Chiugiana una ninna nanna in lingua araba.

 

Traduzione.

 

Ninna nanna araba

Hush, little baby

Elizabeth, la mamma di Cristina, viene a cantarci una Ninna nanna in inglese. I bambini hanno una copia del testo e l’occasione è perfetta per fare pratica in una lingua che studiano da cinque anni. Parole conosciute, nuovi vocaboli e il messaggio trasmesso dalle Ninna nanne di tutte le lingue, dell’amore immenso e senza misura dei genitori per i loro figli!

Grazie a mamma Elizabeth che con la sua dolce voce saluta i bambini della quinta alla fine di una bella collaborazione.

Traduzione in italiano.

Traduzione tutti insieme.

 

 

Nani, Ninna nanna in rumeno

La signora Cristina, mamma di Rares, ha portato in dono alla classe 5 B Nani, una Ninna nanna in lingua Rumena. Ha dato a tutti i bambini una copia del testo in rumeno e poi ha cantato spiegando che la Ninna nanna è preziosa perché è uno dei modi in cui la madre può trasmettere il suo amore al figlio, con le parole, la dolcezza e il tono della voce.

Insieme all’insegnante i bambini hanno poi seguito la signora e cantato la Ninna nanna tutti insieme. Insieme alla Ninna nanna la signora ha regalato ai compagni e alla compagne di classe del figlio un saluto e un augurio affettuoso dopo cinque anni insieme!

Traduzione.

Tutti insieme.

Mamma capra e le 7 caprette

Siamo una sezione della Scuola Infanzia di Chiugiana, eterogenea di 3 e 5 anni: Sez.D. Oggi è venuto da noi il papà di Lorenzo Krroqi: Krroqi Gion.

Ci ha raccontato molte cose della sua infanzia e della sua vita in Albania, dei giochi e soprattutto dell’educazione ricevuta dai suoi genitori. La storia, “La capra e i 7 capretti” ha come morale proprio questo… la nostra saggezza… buon ascolto e grazie!

Testo in lingua albanese.

Testo in lingua originale.

 

L’ometto nel bosco

La nonna di Agnese, la signora Eva, è venuta nella nostra sezione (quella dei Ricci!) e ci ha esposto un bell’indovinello in tedesco! “Un ometto con un bel mantello color porpora vive nel bosco …. Chi è questo ometto?

L’ometto nel bosco – Tedesco

L’ometto nel bosco – Traduzione

Ninna nanna in Tagalog

La mamma di Isabella, la signora Mari Cris, è venuta a trovarci in sezione e ci ha cantato una splendida ninnananna in Tagalog, la lingua ufficiale delle Filippine. Le abbiamo fatto tante domande e abbiamo conosciuto un paese meraviglioso, lontano dal nostro, dove è sempre caldo e il mare ha degli splendidi colori. Che bello!

 

 

 

Testo originale – Sa ugoy ng Duyan

Traduzione – La culla oscillante

Dormi angelo mio

Mamma Katrin alla Scuola dell’Infanzia Lucina canta una ninna nanna in lingua ceca.

 

Traduzione.

 

Parole.

 

Musica.

Evento finale 2018

Locandina Ninna nanne

Vi aspettiamo tutti all’evento finale del progetto, per il quale saremo generosamente ospitati, per il terzo anno, dal Residence Chianelli nel Parco del Sorriso, il giorno sabato 26 maggio dalle ore 9.30 alle ore 12.30 circa.

In quell’occasione verranno consegnati gli attestati alle scuole partecipanti, ci sarà tanta musica proveniente da tutto il mondo e, infine, faremo merenda tutti insieme con la torta al testo gentilmente offerta dall’associazione Pro Pila.

Qui sotto il link per comunicare la propria adesione all’evento: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSchHqSQaT6E0SphIl4DiCsnbL_coQzyN4L8_QveoSBuKxKcIg/viewform