IMG_6742

Dal mondo all’ …Istituto Comprensivo Perugia 6!

Nell’anno scolastico 2016/2017 è stato realizzato il “Progetto Interculturale di Rete”, incentrato sulla tematica della narrazione interculturale.
In particolare l’Istituto Comprensivo Perugia 6 ha raccolto fiabe che sono arrivate nel suo territorio dentro la valigia di narratori per caso: le mamme e i papà immigrati.
In una situazione di Immigrazione, infatti, la narrazione assume un valore di ricomposizione, dal momento che contribuisce ad arginare almeno un po’ il rischio di “vuoto narrativo” e di frattura nella propria storia, che spesso accompagna il viaggio dei bambini e dei ragazzi. Chiedere ai genitori stranieri di ricordare una fiaba del loro paese per narrarla ha avuto pertanto un duplice significato: di arricchimento del mondo immaginario di tutti e di attenzione particolare al mondo dell’infanzia immigrata.
I bambini, dopo aver ascoltato a scuola le fiabe della tradizione popolare narrate da alcuni genitori stranieri, con l’aiuto degli stessi genitori, delle maestre e delle professoresse le hanno trascritte. I prodotti finale sono stati testi bilingui e file audio/video che hanno documentato tutta l’attività svolta.

Il progetto ha permesso a ogni bambino/ragazzo di:

  • conoscere e riconoscere altri contesti e modi di vivere, altre “culture”;
  • rintracciare, attraverso le storie, analogie e differenze, comunanze e specificità;
  • scoprire alfabeti, lingue e scritture diverse;
  • sostenere il bilinguismo dei bambini immigrati;

Hanno lavorato al Progetto interculturale le seguenti classi:

  • Castel del Piano -Infanzia “L. Spagnoli”, sezione D (fiaba in lingua in lingua Afrikaans)
  • Castel del Piano –Primaria De Amicis, classe 1°C (fiaba in lingua Afrikaans)
  • Castel del Piano –Primaria De Amicis, classe 5°D (fiaba in lingua albanese)
  • Castel del Piano – Secondaria di 1° grado “M. Grecchi”, classe 1°D (fiabe in lingua polacca)

VIDEO Classe 1^ D  :

IMG_6742

Il Leone e lo Scarafaggio

Gli alunni della Sezione D della Scuola dell’Infanzia “Luisa Spagnoli”  e della Classe 1C della Scuola Primaria “Edmondo de Amicis”  dell’Istituto Comprensivo Perugia 6 di Castel del Piano,  hanno condiviso la lettura fatta da una mamma proveniente dal Congo Democratico che ha parlato ai bambini della loro tradizione che è quella di “chiedere alla Storia il permesso di essere letta”.
Le storie nel Congo si raccontano davanti a tutta la famiglia o tutta la comunità ed ognuna di essa ha una sua morale.

Favola in lingua afrikaans

Favola in italiano


 

 

 

 

IMG_6742

Orsetto cerca il suo papà

Gli alunni della Classe V D della Scuola Primaria “Edmondo De Amicis” , dell’Istituto Comprensivo Perugia 6  di Castel del Piano, hanno assistito alla lettura di una fiaba albanese proposta dalla mamma di un alunno della classe.

Testo in lingua albanese

Testo in lingua italiana

IMG_6742

Il drago di Cracovia

I ragazzi della classe ID della scuola secondaria di primo grado “M. Grecchi” di Castel del Piano hanno avuto l’opportunità di ascoltare fiabe in lingue diverse raccontate da mamme, papà e nonni. Una di queste è “Il leggendario drago di Cracovia” letta in classe dalla signora Magda, mamma di Alessia, originaria della Polonia. La lingua polacca, con le sue parole articolate e i suoi suoni forti ha catturato l’attenzione di tutti attraverso questa storia che, tra mito e leggenda, invita a superare gli ostacoli e le paure con coraggio e furbizia.

Testo in italiano

Testo fiaba polacca